BANDA ROSSA

ATP Metz: finale Simon-Bachinger

0

Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Wimbledon 2018 inaugura il nuovo Sky Sport

Il restyling dei canali di Sky Sport coincide con l'inizio dei Championships. L'offerta di Sky resterà comunque analoga, con la diretta su sei canali e i flussi principali su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena. Studi pre e post giornata, oltre alla rubrica “The Insider”. Come sempre, straordinaria anche la copertura BBC.
Wimbledon 2018 inaugura il nuovo Sky Sport
0
Riccardo Bisti
2 July 2018

Ogni anno, il 1 luglio segna l'inizio di una nuova stagione televisiva. Il 2018 rappresenta un passaggio ancora più importante perché Sky Sport rimodula completamente la sua offerta, con la ricollocazione dei contenuti su nuovi canali per fare fronte all'uscita di scena di Fox Sports. Per la prima volta dalla nascita di Sky Sport (2003, a seguito della fusione tra Tele+ e Stream), scompariranno alcuni canali che ci hanno sempre accompagnato, tra cui Sky Sport 2 e Sky Sport 3. L'offerta si andrà a comporre così.

Canale 200 – Sky Sport 24
Canale 201 – Sky Sport Uno
Canale 202 – Sky Sport Football
Canale 203 – Sky Sport Arena
Canale 204 – Sky Sport Golf
Canale 205 – Sky Sport NBA
Canale 206 – Sky Sport F1
Canale 207 – Sky Sport Moto GP
Canale 208 – Sky Sport Serie A

Una riorganizzazione completa, in aree tematiche. Per quanto riguarda il tennis, i canali interessati saranno Sky Sport Uno (dove si radunerà il meglio dell'offerta, con tutti i diritti pregiati) e Sky Sport Arena (quello dedicato alle varie discipline che non siano il calcio e non abbiano già un canale dedicato). Sarà così anche per Wimbledon. Visto l'enorme prestigio dei Championships e l'assenza di eventi ugualmente importanti nel palinsesto, Sky Sport Uno dedicherà l'intera programmazione (24 su 24) al tennis, garantendo le dirette dal Centre Court, gli studi pre e post giornata (in onda alle 13.30 e – orientativamente – alle 22.30 con Eleonora Cottarelli, affiancata da Filippo Volandri e Flavia Pennetta) oltre all'apprezzata rubrica “The Insider”, in cui vivremo il dietro le quinte del torneo con interviste, retroscena e storie inedite. L'occhio indiscreto della telecamera ci condurrà nei “luoghi più inaccessibili” dei Championships. Quest'ultima rubrica sarà affidata a Stefano Meloccaro, inviato a Londra. L'appuntamento sarà ogni notte alle 00.30. Al contrario, Sky Sport Arena seguirà l'intera programmazione del Campo 1, mentre si aggiungerà la copertura di sei campi tramite i canali “Calcio” prestati al tennis. Confermata la consueta numerazione, dal n.252 al n.257, con i primi due che ricalcheranno la programmazione dei due canali principali, più altri quattro segnali per un totale di sei campi. Copertura eccezionale, anche se – come vedremo – in Gran Bretagna e in Francia faranno qualcosina in più.

Confermato il mosaico interattivo: premendo il tasto verde del telecomando di Sky, si aprirà la finestra con tutti i sei campi a disposizione e si potrà rapidamente scegliere il match desiderato. La novita riguarda la trasmissione in 4K HDR, tecnologia che consente un deciso passo in avanti rispetto all'HD "tradizionale". I match sul Centre Court saranno prodotti in questo modo, e il prodotto finale sarà offerto agli abbonati a Sky Q. Data la vastità dell'offerta e delle tante ore LIVE, il team dei commentatori sarà composto addirittura da 22 persone, equamente suddivide tra prime voci e spalle tecniche. Si alterneranno al microfono Elena Pero, Luca Boschetto, Pietro Nicolodi, Federico Zancan, Paolo Ciarravano, Lucio Rizzica, Paolo Ghisoni, Stefano Locatelli, Antonio Nucera, Matteo Renzoni e Gaia Brunelli nel ruolo di telecronisti, mentre il commento tecnico sarà affidato a Paolo Bertolucci, Filippo Volandri, Flavia Pennetta, Raffella Reggi, Laura Golarsa, Claudio mezzadri, Laura Garrone, Luca Bottazzi, Stefano Pescosolido, Marco Crugnola e Gianluca Pozzi. Per la prima volta nella storia del torneo, ci saranno le telecamere su tutti i 18 campi di gara. Significa che quello che vedremo sarà esclusivamente frutto delle scelte delle varie emittenti.

Wimbledon 2018 inaugura il nuovo Sky Sport

WIMBLEDON 2018 SU SKY SPORT
A parte la nuova struttura dei canali, l'offerta complessiva resterà analoga. Due canali “generalisti” offriranno i due campi principali, mentre i canali “Calcio” dal 252 al 257 saranno prestati a Wimbledon, per un totale di sei flussi dedicati. Ci sarà, come sempre, lo studio ad aprire e chiudere le giornate con Eleonora Cottarelli e Stefano Meloccaro. L'offerta complessiva garantirà sei campi, naturalmente con un occhio di riguardo per i match degli italiani. Ovviamente, ci sarà tantissimo spazio per le differite.

Lunedì 2 luglio
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Canali Sky Wimbledon (dal 252 al 257) – Diretta dalle 12.30 a fine programma sui rispettivi campi.
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Martedì 3 luglio
Sky Sport Uno – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Arena – Differita dalle 6 alle 12.30
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Canali Sky Wimbledon (dal 252 al 257) – Diretta dalle 12.30 a fine programma sui rispettivi campi.
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Mercoledì 4 luglio
Sky Sport Uno – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Arena – Differita dalle 6 alle 12.30
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Canali Sky Wimbledon (dal 252 al 257) – Diretta dalle 12.30 a fine programma sui rispettivi campi.
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Giovedì 5 luglio
Sky Sport Uno – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Arena – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Canali Sky Wimbledon (dal 252 al 257) – Diretta dalle 12.30 a fine programma sui rispettivi campi.
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Venerdì 6 luglio
Sky Sport Uno – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Arena – Differita dalle 6 alle 9
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Canali Sky Wimbledon (dal 252 al 257) – Diretta dalle 12.30 a fine programma sui rispettivi campi.
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Sabato 7 luglio
Sky Sport Uno – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Canali Sky Wimbledon (dal 252 al 257) – Diretta dalle 12.30 a fine programma sui rispettivi campi.
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Domenica 8 luglio (Middle Sunday)

Lunedì 9 luglio

Sky Sport Uno – Differita dalle 6 alle 12.15
Sky Sport Uno – Diretta dalle 12.30 alle 13.30, poi Studio Wimbledon dalle 13.30 alle 14
Sky Sport Uno – Campo Centrale in diretta dalle 14
Sky Sport Arena – Campo 1 in diretta dalle 14
Sky Sport Uno + Sky Sport Arena – Differite notturne no-stop

Martedì 10 luglio
Sky Sport Uno - Diretta dalle 12.30 a fine giornata (quarti femminili dalle 14)
Sky Sport Arena - Quarti femminili in diretta dalle 14

Mercoledì 11 luglio
Sky Sport Uno - Diretta dalle 12.30 a fine giornata (quarti maschili dalle 14)
Sky Sport Arena - Quarti maschili in diretta dalle 14

Giovedì 12 luglio
Sky Sport Uno - Semifinali femminili + un quarto doppio misto in DIRETTA dalle 14
Sky Sport Arena - Diretta dalle 14 a fine giornata

Venerdì 13 luglio
Sky Sport Uno - Semifianli maschili in DIRETTA alle 14
Sky Sport Arena - Semifinali doppio femminile + una semifinale doppio misto in diretta dalle 14

Sabato 14 luglio
Sky Sport Uno - Finale femminile in DIRETTA alle 15
Sky Sport Uno - Studio Wimbledon alle 14.30 e alle 17
Sky Sport Uno - Finale doppio femminile in diretta alle 18.30
Sky Sport Arena - Finale femminile + Finale doppio maschile + finale doppio femminile in diretta dalle 15

Domenica 15 luglio
Sky Sport Uno - Finale maschile in DIRETTA alle 15
Sky Sport Uno - Studio Wimbledon alle 14.30 e alle 18.30
Sky Sport Arena - Finale maschile + Finale doppio misto in diretta dalle 15

STREAMING
Il modo migliore per accedere a Wimbledon è quello di abbonarsi allo streaming di NOW TV, che mette a disposizione l'intera offerta di Sky Sport. Per la nuova stagione, sono già state lanciate le nuove offerte. Detto che si potrà fruire di Now TV su tutte le piattaforme possibili, comprese le Smart TV, non c'è più la possibilità di abbonarsi a un singolo evento, bensì all'intero pacchetto Sport + Calcio che prevede ben 23 canali. Tra questi, ovviamente, tutti quelli che offriranno Wimbledon. Le offerte sono “ a tempo” e non prevedono la sottoscrizione di nessun contratto. Ecco le tre opzioni disponibili:

Un giorno di sport (più un mese di cinema): 6,99€
Una settimana di sport (più un mese di cinema): 10,99€
Un mese di sport (più un mese di cinema) 29,98€

Le offerte si possono selezionare a partire da QUESTO INDIRIZZO

Wimbledon 2018 inaugura il nuovo Sky Sport

WIMBLEDON SULLA BBC
Per tutti coloro che non hanno Sky Sport, ma sono muniti di parabola in grado di ricevere il satellite Astra 2, l'offerta della BBC sarà ancora più completa, visto che la TV di stato britannica (detentrice dei diritti da ben 81 anni) offrirà fino a otto canali, tutti rigorosamente in chiaro.

Lunedì 2 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 12 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Martedì 3 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 15.30 e dalle 18.10 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 12.30 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Mercoledì 4 luglio
BBC One – Diretta dalle 12 alle 14 e dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 14 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Giovedì 5 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 12.30 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Venerdì 6 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 12.30 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Sabato 7 luglio
BBC One – Diretta dalle 13.15 alle 18.15
BBC Two – Diretta dalle 12.30 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Domenica 8 luglio (Middle Sunday)

Lunedì 9 luglio

BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 12.30 alle 21.30
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21.30 alle 22.30

Martedì 10 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 13.30 alle 21
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21 alle 22

Mercoledì 11 luglio
BBC One – Diretta dalle 13.15 alle 14 e dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 14 alle 21
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21 alle 22

Giovedì 12 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 13.30 alle 21
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21 alle 22

Venerdì 13 luglio
BBC One – Diretta dalle 14.45 alle 19
BBC Two – Diretta dalle 13.30 alle 21
BBC Red Button (sei canali) – Diretta dalle 12.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 22.30 alle 23.30

Sabato 14 luglio
BBC One – Finale Donne in DIRETTA dalle 14.15
BBC Two – Diretta dalle 12 alle 13.30 e dalle 18.35 alle 21
BBC Red Button – Diretta dalle 12 alle 13.55 e dalle 17.10 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 21 alle 22

Domenica 15 luglio
BBC One – Finale Uomini in DIRETTA a partire dalle 14 (primo punto alle 15)
BBC Two – Diretta dalle 12 alle 13.30
BBC Red Button – Diretta dalle 12 alle 13.30 / Alternanza con la finale dei Mondiali di Clacio dalle 15.30 alle 22
BBC Two - “Today at Wimbledon” dalle 23.50 alle 00.50

Ecco tutte le frequenze per sintonizzare i canali BBC
BBC One 10.773 Pol. H SR 22.000 Fec. 5/6
BBC Two 10.773 Pol. H SR 22.000 Fec. 5/6
BBC One HD 10.847 Pol. V SR 23.000 Fec. 2/3
BBC Two HD 10.847 Pol. V SR 23.000 Fec. 2/3
BBC Red Button 1: 10.773 Pol. H SR 22.000 Fec. 5/6
BBC Red Button (da 2 a 6): 12.421,5 Pol. H SR 27.500 Fec 2/3

Wimbledon ha poi siglato contratti con le TV di quasi tutti i paesi del mondo. La lista completa è consultabile a QUESTO INDIRIZZO. Si tratta prevalentemente di TV a pagamento (esistono poi casi particolari come la Svizzera, che trasmette sulla TV di stato, ma non ha una programmazione così completa). La lista è importante perché consente di avere un punto di riferimento se vi trovate in uno di questi paesi. Da segnalare l'eccezionale copertura dei francesi di beIN Sports: Wimbledon sarà trasmesso su otto canali, da beIN Sports 3 fino al 10. Va detto che l'anno scorso i canali erano dieci, quindi c'è stata una leggera riduzione. L'offerta, tuttavia, resta straordinaria.

ATP CHALLENGER
Il calendario non si ferma. Tanti giocatori, anche quelli che hanno perso nelle qualificazioni di Wimbledon, riprendono con la loro attività. Si giocano due tornei, sul cemento di Recanati (uno dei pochi Challenger italiani a non giocarsi sulla terra rossa) e sulla terra di Marburg (Germania). Come sempre, lo streaming ufficiale ATP (legale e gratuito) offrirà le immagini da due campi. Ogni match genera il suo link, quindi l'URL di riferimento resta sempre QUESTO, da cui si possono scegliere i match preferiti. Quelli in diretta sono segnati in rosso, gli altri sono consultabili nel ricco archivio.

Wimbledon 2018 inaugura il nuovo Sky Sport