Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

COACH MOU LANCIA TENNIS MANAGER

Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams, ha lanciato un nuovo gioco per mobile dove si può scegliere una giovane promessa e accompagnarla fino a diventare un fuoriclasse. Gestendo gli aspetti tecnici e tattici, ma anche sviluppando una vera accademia e firmando i contratti con gli sponsor. Il trailer con Serena
  • Salva
  • Condividi
  • 1/5
    0
    Redazione
    10 gennaio 2019

    SCARICA QUI IL GIOCO

    Nel calcio, Football Manager è una istituzione.
    In sostanza, si tratta di sostituirsi al mister in panchina e trascinare la propria squadra al successo. Il sogno di tanti appassionati calciofili, diventato realtà per, Vugar Huseynzade, uno studente azero che nel 2012 è diventato allenatore del Football Club Baku grazie al successo fatto registrare su Football Manager. Dal virtuale al reale. Un’esperienza di questo genere la vuol far vivere anche Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams e proprietario di una delle accademie più belle al mondo, in Costa Azzurra, col lancio di Tennis Manager. Nel gioco, bisogna gestire tutte le tappe dello sviluppo di una giovane promessa del tennis, dentro e fuori dal campo. Si sceglie un giocatore (e giocatrice), si costruisce un’accademia con i migliori coach per migliorare la tecnica, si usano tattiche e strategie per vincere i tornei più prestigiosi, si svelano i migliori consigli per aiutare il proprio allievo nei momenti clou, si gestisce la carriera di un giocatore dalla programmazione dei tornei ai contratti con gli sponsor. E si lotta contro i migliori allenatori del mondo anche in modalità live durante gli eventi più significativi della stagione.

    Coach Mou ci ha lavorato per oltre un anno e mezzo e, grazie alle migliori simulazioni digitali, sembra davvero di accompagnare i top players nel loro cammino sul circuito mondiale. «Grazie a Tennis Manager – ha detto Mouratoglou alla presentazione del gioco, a Melbourne – tutti possono capire quello che accade nella costruzione di un fuoriclasse e mi sembra che tutta la mia vita sia compressa in questo gioco. Cerco sempre di supportare l’innovazione applicata al nostro sport, soprattutto se legata al coaching, che è ciò di cui tratta il gioco». Tennis Manager è stato sviluppato in collabroazione con Rebound Capital Games, uno studio specializzato in giochi interattivi per mobile: «Il tennis è uno sport globale – ha detto Augustin Pluchet, fondatore di RCG – e un gioco manageriale si sposa perfettamente alle sue dinamiche. Il futuro del gaming e dell’informazione sarà sui device mobile, la miglior piattaforma possibile per attrarre le nuove generazioni di appassionati di tennis in tutto il mondo. Ai tennisti professionisti questo gioco sta piacendo tanto, sono certo che lo stesso accadrà con i loro fans».

    COACH MOU LANCIA TENNIS MANAGER